News

18 luglio 2018

Integrazione lavorativa di migranti e rifugiati: la Summer School di Africa e Mediterraneo a Bologna

Si è conclusa l’edizione 2018 della Summer School on Migration and Asylum, organizzata dall’associazione Africa e Mediterraneo, in collaborazione con Lai-momo cooperativa sociale. Per il terzo anno, la scuola ha confermato il co-finanziamento da parte della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e il sostegno di BMW Italia e ha nuovamente ricevuto i patrocini […]

10 luglio 2018

Migranti, i conti in tasca allo Stato

La presenza dei migranti “conviene” all’economia italiana? E’ questo uno degli interrogativi più presenti da alcuni giorni sulle prime pagine dei giornali. Mercoledì 4 luglio si è infatti tenuta la Relazione annuale alle Camere del Presidente dell’Inps Tito Boeri per la presentazione del XVII rapporto annuale dell’Inps. Da qui, le polemiche sul reale “impatto” dei migranti […]

27 giugno 2018

Adriano, memorie di minori migranti

“Fondare biblioteche è come costruire granai pubblici” dice l’imperatore Adriano nel capolavoro della letteratura “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar. La cultura diventa pane, pane per chi ha dovuto dimenticarsi la scuola a causa di guerre e paura. Ma diventa anche lavoro per giovani che nell’Italia, che stenta a uscire dalla crisi, devono capire da […]

23 giugno 2018

Gli italiani sono razzisti? “No. Ma certamente spaventati”

da Redattore Sociale – Indagine Ipsos: il 48% è incerto su temi come l’immigrazione, l’integrazione e l’accoglienza. “Non hanno perso capacità di empatia e compassione verso chi è in difficoltà. Ma prevale la paura”. E Amref lancia la campagna “Voci di confine” per una nuova narrazione delle migrazioni 21 giugno 2018 MILANO – Italiani razzisti? No. […]

29 maggio 2018

Minori stranieri, le loro storie e il progetto Faro di Terre des hommes per i “children on the move”

In Italia a fine marzo erano presenti 13.838 migranti minorenni non accompagnati, privi cioè di adulti di riferimento. A loro è dedicato il progetto Faro di Terre des Hommes, una delle Ong partner di «Voci di confine». Le storie di questi bambini ed adolescenti, le loro paure e soprattutto i loro sogni sono stati anche […]

21 maggio 2018

Mehret, l’anima nera di Eduardo De Filippo

di Mehret Tewolde – Sono nata in Eritrea e vivo a Roma da 40 anni; io e Roma abbiamo compiuto il nostro primo quarantennio insieme lo scorso mese. Eppure, non mi sono ancora integrata, non ne ho avuto bisogno. Nessuno mi ha chiesto di integrarmi e nemmeno di scegliere tra le mie due culture. Al […]

16 maggio 2018

VIDEO Uganda, il paese dell’accoglienza

Oltre un milione e 500mila profughi provenienti da Sud Sudan, Repubblica Democratica del Congo, Burundi e Somalia vivono in Uganda, il paese più accogliente dell’Africa e il quinto più accogliente al mondo. Qui, l’accoglienza dei profughi è diventata una risorsa per la comunità locale: gli aiuti vengono divisi, le infrastrutture ricostruite, l’economia ha beneficiato della […]

16 maggio 2018

Considerare i migranti una risorsa, non un problema

COMUNICATO STAMPA MIGRANTI – CAMPAGNA VOCI DI CONFINE: “CONSIDERARE MIGRANTI UNA RISORSA, NON UN PROBLEMA” “Vorremmo che le persone migranti fossero viste come una risorsa: i dati e le statistiche ci dicono questo – dichiara Renata Torrente, referente della campagna Voci di Confine per Amref -. Voci di Confine è nata proprio con l’obiettivo di […]

14 maggio 2018

Facciamo parlare le voci di confine

https://www.huffingtonpost.it/ – Sono sporchi e cattivi. Ci rubano il lavoro. Ci portano le malattie. Il terrorismo. Le Ong sono i taxi del mare. Si può cambiare registro, rovesciare il punto di vista, smontare le fake news, quando si parla delle vite delle persone che migrano? Mi sono chiesto tante volte se è una cosa veramente […]

14 maggio 2018

Intervista a don Michele Malcangio, il parroco della messa interculturale

L’integrazione avviene anche attraverso la messa interculturale, recitata in italiano e in un’altra lingua, quella parlata da chi è accolto nel nostro paese e che l’italiano non lo parla ancora. È quanto è successo a Canosa di Puglia, in provincia di Barletta, nella parrocchia dell’Assunta, situata nella periferia della città, grazie al dinamismo di don […]