African Summer School Italy, iscrizioni aperte fino al 31 maggio

African Summer School, nata nel 2013 a Verona, vuole accompagnare giovani africani, afrodiscendenti e persone interessate attraverso un percorso di educazione culturale e imprenditoriale, riconnettendoli al sapere e alla conoscenza africana per realizzare nuovi modelli di business. L’obiettivo è unire gli aspetti culturali a quelli economici, il sapere al saper fare, all’interno di un percorso educativo volto a valorizzare l’imprenditorialità e l’iniziativa personale nell’ambito di uno sforzo collettivo “rinascimentale” che appartiene a tutto il continente africano.

L’edizione 2018 dell’African Summer School Italy nasce su impulso e volontà di REDANI, la Rete per la Diaspora Africana Nera in Italia – partner di Voci di confine -, che grazie all’importante partnership con Africasfriends e Afroconnessioni, propone un percorso di formazione di alta qualità articolato su due principali temi: filosofia e rinascimento africano e afro-business e progettazione.
L’obiettivo è offrire a giovani africani, afrodiscendenti e persone interessate l’inserimento in un percorso formativo consolidato, tracciato nelle precedenti edizioni e sviluppatosi in rapporti solidi e duraturi con i docenti e gli ex-studenti che, entusiasti dell’esperienza, formano oggi un team di lavoro preparato e competente.
La sesta edizione di African Summer School Italy si terrà al Centro Pastorale Card. G. Urbani, via Visinoni, 4/C – 30174 – Zelarino, a Venezia dal 17 al 21 luglio 2018.
È possibile iscriversi entro il 31 maggio 2018*.

Grazie al coinvolgimento di una decina di partner importanti tra cui lo sponsor RIA Money Transfer, il CONGI (Coodinamento nazionale nuove generazioni italiane) e la Fondazione Grameen Italia che farà da incubatore dei migliori progetti di business che saranno presentati dagli studenti al termine del percorso educativo, sarà possibile offrire una formazione di qualità nell’ambito di cinque giorni di approfondimento e scambio tra studenti e docenti, celebrando lo spirito critico, l’entusiasmo e il pensiero divergente. Una settimana di lezioni frontali con una didattica interculturale, attività di formazione residenziali, di networking e di scambio culturale costante. La formazione in aula sarà seguita da un periodo di 3 mesi di lavoro personale o di gruppo, volto all’approfondimento ulteriore degli argomenti trattati o allo sviluppo di un progetto di micro-impresa.
I progetti selezionati in quest’ambito saranno premiati all’interno del concorso Business Incubator 4 Africa, che mira a ricompensare le migliori idee di business e accompagnarle durante l’implementazione.
L’edizione 2018 di African Summer School Italy si terrà all’Isola di San Sèrvolo a Venezia dal 17 al 21 luglio 2018.

Focus sul “Rinascimento Africano”
Tra i docenti anche nell’edizione 2018 saranno presenti Jose do-Nascimento, che si occuperà di Rinascimento Africano (il concetto, la strategia politica e la cooperazione internazionale) e Venance Sinsin, filosofia africana (la ricostruzione dell’immaginario africano). Ospiti e relatori dei workshop, delle presentazione di libri e delle conferenze saranno, tra gli altri, Natou Pedro Sakombi, Patience Ngoba Mushidi (thepattysways.com), Domenico De Vivo (Fondazione Grameen Italia), Martino Ghielmi (Vadoinafrica.com), Cleophas Adrien Dioma (Ottobre Africano).

*Per informazioni e iscrizioni:
✉Africansummerschool.it@gmail.com
☏(+39)3405442606 (+39)3894924260
http://www.africansummerschool.org